Infanzia e adolescenza

Politiche dell'infanzia e dell'adolescenza, servizi per la prima infanzia, tutela dei diritti dell'infanzia e dell'adolescenza.

114 - Emergenza infanzia

Il numero 114 - Emergenza infanzia è un servizio di emergenza rivolto a tutti coloro vogliano segnalare una situazione di pericolo e di emergenza in cui sono coinvolti bambini e adolescenti.

Centro nazionale di documentazione e analisi per l'infanzia e l'adolescenza

Promozione, informazione e comunicazione delle politiche a favore dell’infanzia e dell’adolescenza.

Contributi economici per le famiglie con figli

Assegno figlio, Assegno di natalità, Premio alla nascita, altri contributi economici alle famiglie.

Convenzione Onu sui diritti dell'infanzia e dell'adolescenza

La Convenzione rappresenta il primo strumento giuridico fondamentale volto a tutelare tutti i bambini e le bambine e impone agli Stati obblighi di promozione e protezione.

Gruppo di esperti su infanzia, adolescenza e COVID-19

Il gruppo di esperti, istituito dall'Autorità politica nel 2020 durante la fase 1 dell'emergenza COVID-19, è guidato dalla prof.ssa Chiara Saraceno.

Osservatorio nazionale per l'infanzia e l'adolescenza

L’Osservatorio nazionale per l’infanzia e l’adolescenza coordina amministrazioni centrali, Regioni, enti locali, associazioni, ordini professionali e organizzazioni non governative che si occupano di infanzia.

Osservatorio per il contrasto della pedofilia e della pornografia minorile

Il Dipartimento presiede l'Osservatorio per il contrasto della pedofilia e della pornografia minorile, organismo strategico di studio e monitoraggio della prevenzione e contrasto dell’abuso e dello sfruttamento sessuale a danno delle persone di minore età.

Piano straordinario dei servizi socio-educativi per la prima infanzia

Nel 2007 con apposita Intesa in Conferenza Unificata - in applicazione di quanto previsto dalla legge finanziaria approvata per il medesimo anno - il Dipartimento per le politiche della famiglia ha avviato un Piano straordinario triennale per lo sviluppo dei servizi socio educativi per la prima infanzia, attuato dalle Regioni e Province autonome, alle quali sono state trasferite con successive intese fino al 2012 risorse complessive pari ad oltre 616 milioni di euro, per potenziare l’offerta dei servizi per la prima infanzia e garantirne la qualità.

Sistema europeo di garanzia per i bambini vulnerabili (European Child Guarantee)

L'iniziativa dell'Unione europea volta a rompere il ciclo della povertà e promuovere pari opportunità garantendo l'accesso a una serie di servizi chiave per i bambini bisognosi (minori di 18 anni e a rischio di povertà o di esclusione sociale).

Torna all'inizio del contenuto