Esplora contenuti correlati

Politiche a sostegno dell’invecchiamento attivo. Accordo di collaborazione con l’INRCA

26 marzo 2019

Politiche a sostegno dell’invecchiamento attivo. Accordo di collaborazione con l’INRCA

Il Dipartimento per le politiche della famiglia ha stipulato un Accordo triennale di collaborazione con l’Istituto Nazionale di Riposo e Cura per Anziani (INRCA) di Ancona, riconosciuto istituto di ricerca che da oltre 20 anni costituisce, sia a livello italiano che internazionale, un centro di eccellenza in materia di ricerca scientifica e sviluppo di nuovi ed efficienti modelli organizzativi che facilitino l’integrazione tra assistenza e ricerca in materia dell’invecchiamento della popolazione anziana.

L’obiettivo dell’Accordo è quello di favorire:

  • una collaborazione tra gli attori istituzionali ai diversi livelli di governo per contribuire alla elaborazione del prossimo Rapporto sul periodico ciclo di monitoraggio e valutazione dell’attuazione del Piano di azione internazionale di Madrid sull’invecchiamento (MIPAA) a livello nazionale;
  • l’elaborazione di linee guida tese alla modellizzazione di azioni e interventi, a livello nazionale e territoriale, d’intesa con le Regioni ed i Comuni, anche attraverso l’utilizzo di appositi indicatori elaborati in sede ONU in materia di invecchiamento attivo e inclusione sociale delle persone anziane, in armonia con i principi del MIPAA.

Nel mese di aprile 2019 è previsto un primo incontro tecnico, con la partecipazione del Ministero del lavoro e delle politiche sociali e dell’Istat, nel corso del quale verrà discusso il progetto esecutivo relativo all’Accordo. Sarà, inoltre, presente il delegato Italiano del gruppo di lavoro sugli indicatori in materia di invecchiamento presso l’UNECE - United Nations Economic Commission for Europe.

Sito web INRCA

Per saperne di più

Torna all'inizio del contenuto