Avviso di manifestazione d’interesse per la costituzione di un Tavolo istituzionale a favore delle politiche di conciliazione dei tempi di vita e di lavoro

12 dicembre 2018

Ultimo aggiornamento: 24 luglio 2019

Contenuti


Contenuti dell'avviso

Il Dipartimento per le politiche della famiglia ha avviato una procedura di manifestazione di interesse finalizzata alla costituzione di un tavolo istituzionale di confronto e dialogo col mondo delle imprese, presieduto dal Ministro per la famiglia e le disabilità - Lorenzo Fontana -, per la promozione della conciliazione tra tempi di lavoro e tempi di cura della famiglia ed il sostegno della natalità e della maternità in ambito aziendale.

Lo scopo dell’iniziativa è di avviare il mondo delle imprese ad un percorso più favorevole alla diffusione di buone pratiche di welfare aziendale riferito ai temi della famiglia.

La partecipazione al presente avviso è riservata esclusivamente alle imprese che occupano un numero di dipendenti non inferiore a 50.

Per formalizzare la propria manifestazione di interesse i soggetti, in possesso dei requisiti richiesti dallo stesso avviso, dovranno utilizzare la scheda di adesione - Allegato A - facente parte integrante e sostanziale del presente provvedimento, sottoscritta dal legale rappresentante, ed inviarla al seguente indirizzo di posta elettronica certificata: segredipfamiglia@pec.governo.it, entro e non oltre le ore 12:00 del giorno 21 dicembre 2018.

Si può ancora partecipare al Tavolo

Come da decreto del 31 gennaio 2019, art. 4 par. 3, le imprese interessate a partecipare al Tavolo (se in possesso dei requisiti richiesti dall'art. 3 dell'avviso) possono ancora aderire secondo le modalità previste dall'art. 4 dell'avviso, o tramite comunicazione a mezzo di posta ordinaria.

Documenti allegati

  1. Avviso
  2. Allegato A (formato editabile)

Elenco delle imprese partecipanti aggiornato al 17 luglio 2019

Torna all'inizio del contenuto